Aiuto alle MPMI operanti nel settore del commercio ambulante

Obiettivi e Finalità: favorire l’ammodernamento delle dotazioni strumentali delle imprese operanti nel settore del commercio ambulante.

Soggetti Beneficiari:
Possono presentare domanda di agevolazione le Micro e Piccole Imprese operanti nel settore del commercio ambulante che:
– abbiano unità oggetto dell’intervento nella Regione Campania (requisito in possesso al momento della richiesta del primo SAL);
– siano attive ed operanti da almeno 2 anni alla data di pubblicazione dell’Avviso;
– abbiano quale attività principale alla data di pubblicazione dell’Avviso, così come registrato alla CCIAA competente, una fra quelle classificate dal codice ATECO 2007 Istat nelle seguenti categorie:

a) 47.8 Commercio al dettaglio ambulante (inclusi tutti i sottolivelli)
b) 56.10.4 Ristorazione ambulante e gelaterie ambulanti (inclusi tutti i sottolivelli).

Finanziamento ammissibile
Il programma di spesa proposto, a pena di inammissibilità, dovrà prevedere spese ammissibili per:
– importo massimo, al netto d’IVA, di 10.000,00 €;
– importo massimo, al netto d’IVA, di 50.000,00 €;

Agevolazioni
Le agevolazioni, concesse in regime “de minimis” nella forma di contributo a fondo perduto, nella misura max del 50% del totale delle spese ammissibili del programma di spesa, fino ad un massimo di 25.000,00€.

Termini di presentazione istanza
Dalle ore 13:00 del 03.02.2020 alle ore 13:00 del 04.03.2020.
Il termine del 04.03.2020 potrà essere anticipato alla data in cui saranno presentate richieste di contributi pari al 150% della dotazione finanziaria disponibile

Torna in alto